Oggi, al cimitero del Verano di Roma, si è svolta la commemorazione del defunto comandante Aleksandr Zakharchenko, capo della Repubblica Popolare di Donetsk, rimasto ucciso nell’esplosione di un café nella città di Donetsk il 31 agosto.

L’evento è stato organizzato dal Comitato per il Donbass Antinazista, da Patria Socialista, dalla Banda Bassotti. Ad esso ha partecipato la comunità romana del Donbass.

 

 

Tag correlati: ;