In occasione della giornata della Vittoria il 6 maggio a Roma, a Piazza dell’Esquilino, si è svolta la marcia del Reggimento Immortale, volta a commemorare i soldati sovietici che hanno combattuto contro il nazi-fascismo.

L’iniziativa si basa sulla volontà di ricordare gli eroi del passato, riunendosi in un corteo durante la quale le persone portano le immagini dei loro antenati che hanno partecipato alla «Grande Guerra Patriottica», la Seconda Guerra Mondiale.

Tag correlati: