Dall’inizio di luglio, Rostelecom lancerà un singolo sistema biometrico di identificazione vocale e identificazione fotografica, ha dichiarato Alexander Ayvazov, vicepresidente dello sviluppo della società a Russia Today.

La ragazza invia un messaggio vocale

Il sistema è stato creato su iniziativa del Ministero delle comunicazioni e della Banca centrale. Oggi, Rostelecom ha presentato la sua prima versione. Secondo Aivazov, la società ha iniziato a lavorare sul sistema solo sei mesi fa.

Rostelecom ha osservato che oltre venti banche russe conducono test sul sistema. Un elenco completo degli istituti di credito che utilizzeranno il Sistema biometrico unificato sarà costituito dalla Banca centrale.

In futuro, il sistema biometrico può essere utilizzato in vari settori: settore finanziario, sanità, istruzione, commercio al dettaglio, e-commerce, per ottenere servizi statali e municipali.

Come membro del consiglio di amministrazione del VTB Vladimir Verkhoshinsky ha dichiarato a RIA Novosti, nel giro di due o tre anni la banca sarà in grado di emettere mutui senza visitare l’ufficio.

Fonte

 

Tag correlati: ; ;