Seguendo le orme eugenetiche dell’SB 277 della California, i legislatori della Florida hanno proposto una legge di polizia medica totalitaria che negherebbe un’educazione ai bambini a cui non viene iniettato il vaccino HPV estremamente tossico e rischioso.

Immagine: la legge proposta trasformerebbe la Florida in uno stato di polizia vaccinale: "Women's Cancer Prevention Act" imporrà iniezioni di massa con vaccini HPV tossici

SB 1551, che viene ingannevolmente chiamato «Women’s Cancer Prevention Act», prescrive vaccini HPV in bambini in età scolare, revoca i diritti di scelta medica dai genitori e invoca la coercizione sponsorizzata dallo stato per costringere i bambini a sottoporsi a interventi medici estremamente rischiosi, anche contro il desideri dei loro genitori.

Questa è la massima tirannia medica in atto mentre lo stato della Florida si appresta ad annullare i diritti dei genitori e essenzialmente «rapire i bambini» come necessario per assicurarsi che i loro corpi siano penetrati — e invasi da — qualunque cocktail di virus e sostanze chimiche dannose siano fabbricati in Vaccini contro l’HPV (anche i medici e gli infermieri che somministrano questi vaccini non hanno idea di cosa contengano veramente).

Fonte

Tag correlati: ; ;