Gli Stati Uniti stanno creando un «nuovo esercito siriano» composto da terroristi di Daesh, ha dichiarato il Centro di Riconciliazione russo .

«Nonostante le dichiarazioni della parte americana sulla sua adesione all’eliminazione dell’organizzazione terroristica Daesh, continua a cooperare con i terroristi rimasti in Siria», ha detto il centro.

US trains Daesh terrorists to form army

Gli istruttori del Comando Operazioni Speciali degli Stati Uniti stanno addestrando i terroristi a formare il «nuovo esercito siriano».

«Gli istruttori degli Stati Uniti riferiscono che dopo la formazione, le nuove unità saranno trasferite nel sud della Siria per combattere», ha aggiunto.

Gli Stati Uniti hanno utilizzato un campo profughi situato a 20 chilometri a nord-est di al-Shaddadi, in Siria, al-Hasakah, per oltre sei mesi come base di addestramento. Il campo ospita attualmente circa 750 terroristi «da Raqqa, Deir ez-Zor, Abu Kamal e le aree orientali dell’Eufrate».

Dei 750 terroristi al campo, 400 sono terroristi di Daesh «che, con il sostegno degli Stati Uniti, sono fuggiti da Raqqa in un convoglio ad ottobre.» I terroristi addestrati saranno inviati nei distretti meridionali della Siria.

Inoltre , una fonte siriana ha riferito che il leader di Daesh, Abu Bakr al-Baghdadi, è stato catturato in Iraq dagli Stati Uniti e poi portato nella regione al-Karamah della Siria. La fonte, che in precedenza era una parte militante di Jund al-Aqsa, disse che Baghdadi fu prima portato nella base americana di Ras al-Ayn e poi in una base americana ad al-Hasakah-Rmeilan.

La fonte ha aggiunto che, a parte Baghdadi, altri sette alti ufficiali di Daesh facevano parte del gruppo e che uno di loro era un cittadino iracheno e gli altri erano al di fuori della Siria e dell’Iraq.

Fonte

Tag correlati: ; ; ; ;