«Il comando operativo della Repubblica Popolare di Donetsk teme che le forze dell’ordine ucraine possano aprire il fuoco con l’artiglieria pesante  sulla stazione di filtraggio di Donetsk nel Donbass», ha detto ai giornalisti il vice comandante del comando operativo di Donetsk Eduard Basurin.

La stazione di filtraggio di Donetsk si trova a 12 chilometri dalla città sul territorio neutrale vicino alla linea di contatto. Fornisce acqua ai circa 400 mila abitanti di Donetsk, Avdeevka, Yasinovatoy e numerosi altri insediamenti su entrambi i lati della linea di contatto. L’Ufficio dell’Alto Commissario delle Nazioni Unite per i diritti umani ha affermato che l’escalation di ostilità vicino a tale oggetto potrebbe portare a una catastrofe chimica in caso di danni ai serbatoi di cloro.

Fonte

Tag correlati: ; ;